[Logo] Press Room of Knights Templar   Principality of Monaco
  [Search] Search   [Recent Topics] Recent Topics   [Hottest Topics] Hottest Topics   [Top Downloads] Top Downloads   [Members] User List  
[Register] Register /  [Login] Login 
[Logo]
Programs, programs, programs  RSS feed
Forum Index » Awakening
Author Message
Werner Krcivoj

100
[Avatar]

Joined: Jan 28, 2021
Messages: 88
Offline

Ivo di Vega tramite Sharon Stewart

11 aprile 2021

Programmi, programmi, programmi

Non lo capisci?

Accendi i programmi TV.

Vai in linea - più programmi. Bill Gates vuole programmare il tuo computer per limitare le tue scelte. Tutte le sue opzioni vengono fuori prima ancora che tu sia andato in linea.

Vai in chiesa - più programmi.

Trova un lavoro - più programmazione.

Scuola - programmazione della prima infanzia.

Arrivano le vacanze, cosa fai? Fare riferimento al programma. C'era una programmazione fornita dall'agenzia viaggi. Puoi fare questo e questo e questo. Programmi.

Fine settimana lungo - cosa fai? Guarda i volantini alimentari. C'è la tua programmazione. Questo è quello che devi comprare. E questo è quello che devi fare. O vai in chiesa. Hanno anche programmi speciali in esecuzione lì.

L'estate sta arrivando. E adesso cosa? Controlla i volantini. La tua programmazione è lì. Hai assistenza per rimanere nel programma ad ogni turno.

Quanto tempo non strutturato hai? Quante ore ogni giorno? Quanti giorni dell'anno hai tempo per decidere cosa vuoi fare?

Ora sei bloccato. Un programma. Non puoi andare da nessuna parte. Devi indossare una maschera per fare le poche cose che ti è effettivamente permesso fare. Programmazione.

Ora hai 65 anni e puoi davvero abbandonare il più grande programma a cui sei stato sottoposto: il mondo del lavoro. Compri un camper e vai in giro per l'America. Oppure inizi ad accumulare miglia frequent flyer in vacanza in Europa. Programmazione. Stai facendo la stessa cosa che fanno tutti gli altri pensionati. Ti stai divertendo? È quello che volevi veramente fare o pensi di dover fare?

Quella programmazione ti renderà felice?

Oppure puoi essere come le persone come me, crollare e andartene a 40 anni perché non ce la fai più. Programmazione. Mettiti il ??vestito, metti la cravatta. Schiavo fino al giorno in cui morirai.

Quindi vai dal dottore. Ti dà delle pillole e inizia a programmarti per cercare di adattarti di nuovo. In quale programma sta cercando di inserirti? Il programma "torna a lavorare dopo che ti sei rotto". Forse puoi tessere cesti per il salario minimo da qualche parte. Puoi spingere una scopa.

Guarda i nostri centri di riabilitazione per autismo e ritardo mentale. Sì, sono persino programmati per funzionare. Anche una persona con disabilità non è esente. Anche loro devono andare a lavorare. Devono seguire un programma.

Anche una persona che pensa da sola è una minaccia per Matrix. Una persona felice, autentica, autorealizzata. Troppa minaccia.

Il giornale del fine settimana. Otto sezioni: notizie, vita, casa e giardino, religione, intrattenimento, sport, annunci, viaggi. Tutta la programmazione. Guarda lì per decidere cosa dovresti fare.

Sei affamato. Cosa mangi? Ti riferisci al tuo programma: la dieta. Più programmazione.

Quando diavolo decidi cosa vuoi fare e chi vuoi essere? Quanto tempo rimane dopo aver dedicato la maggior parte della giornata a questi programmi? Chiediti: "Sono io o questa programmazione che sto seguendo?"

Quando sarai te stesso? Quando decidi di fare le scelte e scegli quella che vuoi?

Quando mai riuscirai a usare la tua mente e pensare con la tua testa? Stai davvero pensando o semplicemente agendo dalla pre-programmazione?

Non c'è da stupirsi che i Pink Floyd abbiano cantato: "Non abbiamo bisogno di istruzione. Non abbiamo bisogno di controllo del pensiero! " Sì, siamo solo un altro mattone nel muro, questo è certo. Incollati insieme dal cemento, lo siamo. Tutti che si trascinano nel nostro mondo che induce lo stress. Erano rock 'n'rollers, ma non illuderti; c'è un programma anche per loro. È il "pensiamo di non essere un programma programmato".

Quand'è stata l'ultima volta che hai fatto qualcosa di veramente diverso? Cosa diceva la gente? Ti hanno detto che eri strano perché non rientri in un programma? Non possono capirti. E ora stai ascoltando questo messaggio. Pensi che sia strano perché è anti-programma? Vuoi spegnerlo perché sembra che abbia perso le mie biglie?

Tutto quello che posso dire è che una volta superata tutta questa programmazione che questa terra sarà fenomenale. Perché? Perché vedi la creatività e l'inventiva nella mente umana già anche se è così programmata, quindi posso immaginare come sarà questo posto quando perderemo la programmazione.

C'è solo un programma e questa è la legge universale. Hai anche la possibilità di non obbedire, ma è a tuo rischio.

Alcuni di noi impazzirebbero se dovessimo alzarci dal letto nel nulla. Niente da fare, niente da vedere. Hai mai vissuto un black-out? Ho vissuto tre giorni di black-out a Toronto (dal 14 al 16 agosto 2003) ed è stato fantastico. Di notte era così silenzioso e ho iniziato a sentire cose strane: persone che parlavano tra loro. Sì! La gente ha abbandonato la programmazione. Dovevano decidere cosa fare senza poter fare riferimento ai programmi, che spesso sono assistiti elettricamente / elettronicamente. L'hai notato? La presa elettrica è la nostra migliore amica o il nostro peggior nemico?

Sì, mi rendo conto di essere rischioso valutare la mia valutazione sulla salute mentale con te facendoti domande come queste. Ma chiedi loro che lo farò. E se l'alimentazione fosse stata spenta? E su chi ha il potere?

Tanti congegni che gli spin doctor ci hanno trasmesso come l'ultima più grande innovazione, eppure guardare indietro si è rivelato essere un altro mattone nel muro che teneva in cattività la tua anima.

E le otturazioni in amalgama? Non vuoi prenderti a calci ora per sempre dal dentista? Lo voglio. Ho una faccia piena di cose che perdono e non posso permettermi di sostituirle, non che io voglia nemmeno farlo. Non ho voglia di sedermi ancora una volta sulla sedia del macellaio. Davvero, ti stanno trapanando i denti. Non è come un intervento chirurgico? A chi importa se sono piccoli e facilmente accessibili dal dentista? È ancora parte del tuo corpo che viene tagliata via. Mi divertivo con il mio dentista e gli dicevo che ero in congedo di invalidità per ansia. Poi mi sedevo e guardavo. Sarebbe stato molto gentile con me, ma il sudore sulla fronte lo diceva. Era preoccupato che potessi impazzire per lui.

Sembra che tu abbia una scelta. Sembra che tu possa scegliere. Ma la scelta migliore che puoi scegliere è lasciarti tutto alle spalle e vedere cosa c'è dentro. Tutto ciò di cui sto parlando è focalizzato esternamente. Con così tanta programmazione, come fai a sapere chi sei veramente? Non lo fai. E questo è il punto di tutto.

Non conosciamo nemmeno noi stessi. Non con uno sforzo di immaginazione.

Ivo: Continuo a dirtelo, amore mio. E se lo facessi? Ho spento tutto e sono rimasto lì tutto il giorno. Cosa faresti? Cosa ne penseresti? Per molti di voi liberarvi dalla programmazione che vi viene trasmessa in testa in questo momento, sarà come smettere di fumare con l'eroina.

Tutto ciò in cui credi di te stesso ti viene dato attraverso la programmazione. E questa è la cosa che scorre nella tua mente ogni giorno, e non ha niente a che fare con te. Niente di niente.

E se dovessi andare offline per una settimana? E se vivessi come monaco in un monastero di quiete? Perché pensi che lo facciano? Perché non ci sono interferenze esterne. Vivono totalmente nelle loro menti.

E se andassi con un camper nei boschi e rimanessi seduto a contemplare la vita per settimane? Inizialmente attraverseresti molte paure, una sorta di ritiro. Non hai i tuoi gadget, le tue macchine da caffè, i tuoi tostapane e forni. Devi far bollire una pentola sul fuoco per preparare caffè e cibo. Ora devi relazionarti con la natura.

Io: Sì, sono andata in campeggio e in un posto mi è piaciuto molto, ascoltare i lupi ululare di notte. Il posto successivo in cui sono andata in campeggio i procioni si sono infilati sotto il mio telo di plastica e mi hanno tenuta sveglia la notte, pensando che un grosso orso mi avrebbe mangiato. Ho dormito in macchina.

Ivo: Saresti dovuta restare, amore mio. Non sono stati i procioni, ma la tua incapacità di vivere senza i tuoi gadget che ti hanno colpito. I gadget con cui vivi sono la tua sicurezza. Senza di loro, molti provano un senso di insicurezza. Sei abituata alle comodità della tua creatura, ma ciò a cui non sei abituata è la tua vera mente.

Quali pensieri verrebbero a te a questo livello inferiore se fossi da sola per mesi alla volta, vivendo nella natura? Come ti sentiresti ad essere assolutamente sola? Come ti sentiresti a non eseguire alcun programma nella tua mente, avendo tutto il giorno da fare come desideri?

Io: non potevo nemmeno immaginarlo, Ivo.

Ivo: Qual è il mio punto. Sei in una buona posizione per tentare qualcosa del genere perché vivi da sola. Puoi vivere abbastanza facilmente senza programmare. Non hai la TV, non leggi i volantini, i giornali, l'unico vizio che hai è il computer. E se ti sedessi con una penna e un quaderno e scrivessi i tuoi pensieri?

Questo è il motivo per cui le persone fanno ritiri, amore mio. Per andare dentro. Anche restare lontano dalle altre persone è relativamente facile per te, perché gli altri, ovviamente, sono seguaci della programmazione.

Io: probabilmente combatterei contro la programmazione, Ivo. Perché stiamo ancora sperimentando il controllo mentale. Sarebbe interessante vedere cosa c'è dietro quella sensazione iniziale di noia, però.

Ivo: Sì, esattamente. Vedrai quanto sei addestrata a fare le cose piuttosto che a non fare le cose. Vedrai come i tuoi pensieri si trasformano in programmi che sono radicati nella tua mente piuttosto che nel libero pensiero. Alla fine, però, perderebbero il loro potere su di te.

Io: lo farebbero?

Ivo: Sì, non esercitarti con i programmi e perdono potere su di te. Hai voglia di guardare la TV?

Io: no!

Ivo: Anche YouTube è diventato noioso.

Io: Questo perché tutto ciò che mi piace è censurato. Ho assegnato il video alle mie selezioni "guarda più tardi" e non li vedo mai più.

Ivo: Vogliono che guardi i video dei cuccioli delle persone.

Io: no grazie. Tendo ad essere più incentrato sull'apprendimento e l'educazione di me stessa, e non considero un video di un cane così divertente, davvero. Preferisco vederlo per davvero.

Ivo: Sì. Ma tanti altri stanno perdendo la capacità di discernere ciò che è reale per loro ora. Così tanti guardano i video così spesso che preferiscono farlo piuttosto che impegnarsi nel mondo reale.

Io: Wow.

Ivo: Verrà il momento in cui la tua tecnologia migliorerà la tua vita, ma al momento la sta facendo funzionare. C'è una differenza. Quando la tecnologia proibisce l'uso del pensiero libero, allora c'è un problema.

Io: Benvenuto sulla terra!

Ivo: Cambierà, amore mio.

Io: grazie, Ivo.
aim icon [MSN] [Twitter!]
 
Forum Index » Awakening
Message Quick Reply
Go to:   
MobileView